venerdì 11 marzo 2016

[RECENSIONE] CIPRIA INDISSOLUBILE PUROBIO

Buongiorno ragazze ^_^

Oggi voglio parlarvi dell'ormai famosa Cipria Indissolubile di PuroBio.


Da quando PuroBio ha lanciato questo prodotto il web è letteralmente impazzito XD Tutti parlavano benissimo di questa cipria ed io, super curiosa come una scimmia, ho deciso di acquistarla proprio per vedere se la mia opinione rispecchiava le recensioni che avevo letto in giro.


Questa cipria ha un prezzo di € 9.90 , contiene 9 gr di prodotto ed ha un PAO di 6 mesi





Partiamo dal Packaging: è molto compatto e solido ed al tatto risulta quasi gommato. Questo materiale però si sporca in un nanosecondo XD Bisogna quindi avere l'accortezza di maneggiare la confezione con mani pulite per evitare fastidiosissime impronte. 

Ha la chiusura a scatto ed un bottoncino per facilitarne l'apertura.


All'interno troviamo uno specchio abbastanza grande, molto utile per i ritocchi quando siamo fuori casa.



La colorazione che ho scelto io è la 02 perchè la 01 era troppo rosata per il mio sottotono di pelle. Questa devo dire che si accorda perfettamente con il mio incarnato.


In tutte le recensioni che ho letto si elogiava la texture impalpabile di questa cipria, soffice al tatto e per niente polverosa. Questo è stato uno dei motivi per cui ho acquistato questa cipria. Avevo delle aspettative molto alte.

C'è da fare però una premessa: io sono abituata ad utilizzare la cipria Hollywood di Neve Cosmetics (ve l'ho recensita QUI) e quella si che è davvero finissima ed impalpabile. 

Inoltre io non uso molto i fondotinta, quindi utilizzo la cipria solo per tenere a bada il sebo e la lucidità della pelle, pur avendola tendenzialmente secca.



Una volta provata la cipria sono rimasta un po' delusa. Personalmente non trovo questa cipria così impalpabile. Si, è una polvere molto sottile, ma non impalpabile.

È leggermente coprente e, per me che non uso fondotinta, va più che bene per coprire eventuali rossori o discromie.


La durata è abbastanza buona, dura abbastanza durante la giornata, anche se a sera nella zona T al tatto non sento la pelle perfettamente asciutta (come invece mi capita con la Hollywood).

Ho testato la durata anche con un fondotinta ed ho utilizzato due tipi di applicazione: una volta l'ho applicata con un pennellone morbido e devo dire che ha fissato il fondo ben poco. Mi sentivo sempre umida ed unta (e per me che non ho una pelle grassa mi ha fatto particolarmente strano avere il viso in quel modo); l'altra volta invece ho applicato questa cipria sul fondotinta con un pennello flat a setole fitte ed ho fissato il correttore con un piumino. La durata è aumentata ma non mi piaceva assolutamente l'effetto pesante sul viso che non sono affatto abituata ad avere. Creava spessore e si notava il viso incipriato. 

In definitiva, cosa ne penso?
Per me è un NI , nel senso che non mi ha colpita più di tanto come cipria. Me l'aspettavo davvero più setosa e impalpabile. Utilizzata da sola va bene per tutti i giorni, ma per fissare un fondotinta non mi è piaciuta per nulla.

Voi che ne pensate? L'avete provata?
Fatemi sapere la vostra opinione con un commentino ^_^

Al prossimo post,